PATRIZIA
CRISTALLO

Consulente per la produzione di alimenti senza glutine e regimi dietetici particolari (diabetico, celiaco-diabetico, aproteico, iperproteico)

Chi sonoContattami
Patrizia Cristallo

PATRIZIA CRISTALLO

«Bisogna sentirsi ed essere liberi per poter raggiungere obiettivi importanti.»

Sono un chimico che ha sempre lavorato in aziende alimentari. Sin dall’inizio della mia carriera professionale mi sono occupata di start-up e ristrutturazioni di aziende alimentari. Ho lavorato nel settore delle pizze surgelate (Food Invest – Teramo), biscotti (Lazzaroni – Teramo), panetteria industriale (Dina Foods Limited – Londra), pasta (Pastificio Cerere – Matera; La Molisana – Campobasso; De Matteis – Avellino), pasta senza glutine (Garofalo – Napoli; Molino di Ferro – Treviso; Molino Andriani – Bari).

Attualmente svolgo attività di consulente per la messa a punto di prodotti senza glutine per diverse aziende (pasta secca, pasta fresca, miscele di farine per dolci e salati, biscotti e pizze) e prodotti per diete aproteiche, per diabetici e per celiaci diabetici (pasta secca e pasta fresca). Coordino le attività di produzione e ricerca e sviluppo di un impianto per la fioccatura e l’estrusione di cereali senza glutine per la realizzazione di farine gelatinizzate e panature per alimenti senza glutine (Speziali Antenore – Mantova).

5

Progetti attivi

19

Anni di esperienza

27

Aziende con le quali ho collaborato

Pubblicazioni

«La pasta gluten free, tecnologie a confronto.»

di Patrizia Cristallo

Pubblicato su Pasta e Pastai, n.109, novembre 2014

L’incidenza della celiachia in Italia è andata progressivamente aumentando: è così aumentato l’interesse di marchi storici di pasta per il prodotto senza glutine.
Ma cosa sta portando il mondo imprenditoriale italiano e non solo ad interessarsi sempre di più a questa tipologia di pasta, che con la “pasta” vera e propria ha in comune solo la forma?

Continua a leggere

Servizi

Ricerca e sviluppo

Realizzazione di prodotti dietetici “clean label”, con basso indice glicemico (Glicemic Index Tested) e utilizzando materie prime con caratteristiche nutrizionali molto varie e innovative, evitando di cadere nella monotonia “nutrizionale” dei mono cereali (frumento prima, mais e riso ora).

Nuovi ingredienti e nuove tecnologie

Messa a punto di impianti di pasta fresca senza glutine utilizzando solo farine e senza l’utilizzo di alcun additivo.
Impiego di nuovi coadiuvanti tecnologici per l’ottenimento di prodotti dall’ottima texture, ma dal contenuto nutrizionale e calorico qualitativamente molto elevato.

Gestione di impianti

Organizzazione e gestione di impianti e processi produttivi nel settore alimentare specifico del senza glutine.
Analisi delle principali reazioni che avvengono a carico degli ingredienti senza glutine durante la loro lavorazione e trasformazione.

Certification

Analisi e valutazione del fattore “Qualità” di un prodotto nella sua totalità.
In particolare, gestione degli aspetti documentali legati ai vari standard volontari (ISO, IFS, BRC, AIC, Biologico, Kosher, Halal) e non (HACCP).

Per collaborazioni o consulenze puoi contattarmi usando il modulo qui sotto.

Seguimi sui Social